venerdì 26 settembre 2008

CASAAAAAA !!!

Come intuirete dal titolo, ho finalmente risolto il problema casa, con un colpo di fortuna inaspettato e per questo ancora più gradito.
Alla fine di agosto avevo mandato delle richieste agli studentati di Klagenfurt in quanto quella sarebbe stata la mia prima scelta abitativa per diversi motivi:
- indubbia economicità
- convivenza con molte altre persone (più che in un appartamento)
- ambiente più dinamico
- diverse strutture sportive e ricreative disponibili gratuitamente

Mi avevano risposto tutti che non avevano posto per il prossimo anno accademico, e mi ero rassegnato.
Ieri, inaspettatamente, mi è arrivata una mail da uno dei suddetti studentati, dove mi ringraziavano per la preferenza. In allegato c'era il contratto già firmato da loro ed il regolamento dello studentato.

Inizialmente credevo fosse un errore, ma a prima vista non lo sembrava.
Sono andato a casa di una mia amica qui a Klagenfurt per farmi stampare il contratto e per chiedere se secondo lei era attendibile. Secondo lei ed il suo ragazzo lo era, ma trovavano anche loro la cosa un po' strana.
La scorsa notte ho anche fatto fatica a dormire, per l'apprensione.
Stamattina, dopo essere andato ad iscrivermi al corso semestrale di tedesco che comincia il 6 ottobre, sono andato di persona allo studentato.
L'impiegato, molto disponibile e simpatico, mi ha dato in dieci minuti le chiavi della stanza.
Di questi 10 minuti, cinque li ha passati al telefono con la sede centrale a Salisburgo, che gestisce lo studentato. Da quel poco che ho capito, sembra abbiano fatto un po' di confusione, perchè la stanza destinata a me era stata assegnata anche ad un'altra persona. Alla fine me ne hanno data un'altra.
Sono andato a vederla: non è certo lussuosa, diciamo che è sullo stesso livello di quella dove sono adesso, ma basta e avanza.
Questo è il link dello studentato dove andrò ad abitare:
http://www.billroth-hotels.at/concordia/index.php?page=start

Oggi pomeriggio vado a bere un caffè in centro con un amico, e stasera comincio a sistemare un po' la roba, che porterò in parte nella nuova stanza. Penso di tornare in Italia domani o al più tardi domenica, per salutare genitori ed amici, e per prendermi un po' di cose ( vestiti invernali, qualche libro, basso, film... ). Tornerò qui a Klagenfurt il 3 o 4 Ottobre, per iniziare il nuovo corso di tedesco e per cominciare a cercare un lavoro. A casa spero di trovare un po' di voglia di studiare tedesco.

8 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao OSCAR,
mi fa piacere che tu abbia trovato quello che veramenti cercare fin dall'inizio: chi la dura, la vince !!
Quando sei a casa, fatti sentire così ci troviamo e magari un giorno ci beviamo un caffè assieme.
Congratuliation,
FABIEI

Anonimo ha detto...

Ciao OSCAR,
sei stato grande !!!
Viel Spass,
UGHINO

Aleister93 ha detto...

Chi l'ha dura la vince, bravo!
Ti aspettiamo allora anche qui a PO, magari un remember lunch da Spadella ce lo possiamo concedere... Buon weekend!

Anonimo ha detto...

grandissimo oscar, sono proprio contento per te.
comunque quando rientri fammi sapere così ci troviamo per degustare le tue bibite preferite in dosi italiane e non austriache.
ciao alessandro

Grissino ha detto...

Beh, la voglia devi trovarla dentro di te... le feste ci sono pure in Italia. Il resto non so. Vedi tu. :-P

Anonimo ha detto...

era ora!! adesso non hai più scuse per studiare/lavorare.
Ti aspettiamo per la sambuca...
ciao
Checco

sariti ha detto...

ho dato un'occhiata al link e mi sembra davvero buona come sistemazione, considerando pure il prezzo... :.)

Oscar ha detto...

@Fabiei: fa molto piacere anche a me essermi finalmente sistemato. Alla fine ho avuto "fortuna" a non trovare casa prima, nonostante ci abbia investito veramente tanto tempo.
@Aleister93: pranzo da Spadella sicuramente. Ci sentiamo lun per metterci d'accordo.
@Alessandro: ci sentiamo sicuramente per almeno una serata revival da Renzo o al Quadri.
@Grissino: quasi tutto c'è anche in Italia, ma non è uguale, e lo sai meglio di me. Per la voglia di studiare, spero di ritrovarla presto.
@Checco: è vero, adesso che ho sistemato con la casa, mi aspetta la ricerca del lavoro e lo studio, ma per dir la verità nessuna delle due mi spaventa più di tanto.
@sariti: il prezzo è veramente conveniente. Spero di trovare anche compagnia decente, non solo per migliorare il tedesco.