domenica 10 agosto 2008

Una domenica più sportiva del solito.

Ieri non ho postato niente, anche perchè avevo ben poco da scrivere.
Mi sono svegliato alle undici, ho pranzato, e sono tornato a letto fino alle cinque. La settimana di tedesco mi ha decisamente tolto le forze. Ho fatto un giretto in bici, approffittandone per comperare qualcosa da mangiare. Quando sono tornato allo studentato, ho giocato un po' a pallavolo in tranquillità con altri ragazzi e ragazze del corso.
La sera sono stato tranquillo: ho dato un'occhiata ai compiti di tedesco che devo fare per lunedì, ma che non credo metterò per iscritto ( cinque riassunti, dei quali uno non mi è chiaro ) e poi ho letto un po' uno dei miei libri preferiti: "Sulla Strada" di Jack Kerouac. Questa è la quarta volta che lo leggo, e lo trovo sempre magico. Ne ho letti diversi altri dello stesso autore, ma secondo me nessuno è al livello di questo.
A mezzanotte è arrivato il mio amico Fabio, un vecchio veterano della scuola di tedesco di Klagenfurt, che studierà qui con me per le prossime due settimane.
Stamattina ho di nuovo dormito fino a tardi, in considerazione del fatto che per i prossimi cinque giorni ho la sveglia alle 8:00. Verso mezzogiorno sono arrivati altri quattro amici che staranno qui in ferie per una settimana. Siamo usciti a pranzo e, nel pomeriggio, siamo andati a Velden per un paio di partite a Beach Volley ed un bel bagno nel lago ( qui a Klagenfurt era parecchio affollato ).
Le partite alla fine sono diventate cinque. Ho giocato decentemente, meglio dell'ultima volta, ma al momento sono abbastanza devastato, quasi non mi reggo in piedi.
Ho deciso di saltare la cena, in quanto ho lo stomaco un po' in disordine, e credo che salterò anche la serata e cercherò di andare a letto presto. Forse mangerò qualcosa più tardi.
Speriamo che ci sia bel tempo per tutta la settimana, così i miei amici potranno godersi le loro ferie.
E speriamo di trovare, la settimana prossima, un po' più di voglia di studiare tedesco al di fuori delle lezioni, cosa che per il momento ho fatto ben poco, nonostante i miei buoni propositi iniziali.

3 commenti:

Grissino ha detto...

Vabbé, praticamente te la stai spassando alla grande!
:-D

Lucio ha detto...

das ist nicht einfach! io c'ho un post-sbornia da paura, manco mi riconosco se mi guardo allo specchio!!

Oscar ha detto...

@Grissino. Praticamente sì. Devo darmi da fare, se voglio combinare qualcosa. Ma, ho ottime prospettive per il futuro ( da "Il ragazzo di campagna" con Renato Pozzetto ).